Entertainment

Domani la Berretti farà il suo esordio in campionato contro il Rieti. Mister Costa: “Siamo una squadra imprevedibile”

Domani alle ore 15, la Berretti farà il suo esordio in campionato, fuori casa contro il Rieti. Una Berretti completamente nuova, che ha cambiato ben 24 giocatori su 28.

“La preparazione è andata molto bene, i ragazzi hanno lavorato davvero in maniera intensa – ha commentato mister Costa. – La squadra è buona, è chiaro che ci sono molti ragazzi che provengono da campionati provinciali e regionali che dovranno abituarsi a un campionato più difficile e fisico. Abbiamo puntato molto sulla condizione fisica, i ragazzi non si sono risparmiati. Adesso dobbiamo trovare un’identità e credo che la troveremo dopo le prime 2-3 partite, quando inizieremo a smaltire il lavoro fisico e i nuovi arrivati si abitueranno al livello del campionato. Siamo una squadra imprevedibile, fisica e con ampi margini di miglioramento. Non vedo l’ora di iniziare”.

Il Pontedera, già dall’anno scorso, ha pensato a un programma ben definito per la Berretti. Sono stati inseriti 7 ragazzi del 2001 per dare un’ossatura alla squadra e un gruppo di 2002 e 2003, in modo che ogni anno la squadra riparta da fondamenta solide, con ragazzi che hanno già disputato il campionato Berretti, in maniera da dare continuità al lavoro dello staff.

Share