News, Prima Squadra

PONTEDERA, MISSIONE COMPIUTA

Un Pontedera tonico e convincente regola il Prato e si candida decisamente per un posto nei play off, obiettivo assolutamente insperato soltanto qualche settimana fa.  Occorrerà presumibilmente fare punti a Viterbo, nell’ultima giornata, e vedere cosa combina la concorrenza. Sta di fatto che i ragazzi di Maraia hanno palesato per tutta la gara una condizione fisica eccellente senza dubbio superiore agli avversari e una buona organizzazione di gioco, che a tratti ha espresso trame di gioco pregevoli e soprattutto incisive. Ottimo anche il pacchetto arretrato che ha lasciato veramente le briciole al Prato.

La cronaca. Il Pontedera parte forte e al 5′, al primo squillo, è già in vantaggio: precisa verticalizzazione di Caponi per Pinzauti che sul filo dell’off-side brucia tutti e supera Mouhamadou. Al 7′ replica il Prato di Ceccarelli, senza dubbio uno dei migliori dei suoi, ma il tiro finisce a lato. Sul fronte opposto il Pontedera spreca molto, prima con Gargiulo e poi all’11’ con Calcagni che mette alto un perfetto invito dello stesso Gargiulo. Ripresa molto più soporifera, forse anche per il caldo. Al 73′ ci prova Ceccarelli su punizione ma Contini fa buona guardia mentre all’80’ i granata chiudono il match: perfetta ripartenza sull’asse dei nuovi entrati Raffini-Maritato cross basso per Gargiulo che gira alla perfezione, suggellando una gara di grande spessore.

Il match in pratica finisce qui, col Prato che deve assolutamente vincere col Siena e il Pontedera che a Viterbo può sperare in un piazzamento tra i “grandi”.

(f.b.)

Share