Entertainment

Weekend strepitoso per la scuola calcio granata. Vincono tutte le squadre

WEEKEND POSITIVO PER LE SQUADRE DELLA SCUOLA CALCIO CITTA’ DI PONTEDERA COMMENTATE DAI MISTER VINCENZO RUSSO, FILIPPO MOROTTI E ALESSANDRO CHESI

ESORDIENTI UNDER 13 PROFESSIONISTI   Mister Vincenzo Russo

U.S. Città di Pontedera – U.S. Livorno   2 – 0

CONVOCATI: Rossini, Castelli, Campera, Bicchierini, Lucchesi, Cardini, Vitillo, Fallacara, Riccomi, Morisi, Cei, Maccheroni, Zanatta, Cerri, Di Quirico, Ghimenti, Braccini, Capitoni

Reti: Cei, Capitoni

Per il Pontedera reduce della bella vittoria contro il Pisa, la partita contro il Livorno diventa un bivio cruciale per continuare a sperare nel secondo posto. Il primo tempo è molto combattuto ma i granata sembrano molto più motivati. Il Pontedera tiene sempre il pallino del gioco. Le azioni si susseguono, Vitillo da distanza ravvicinata si fa parare un rasoterra. Lucchesi su punizione impegna seriamente il portiere ospite. Riccomi, con un bel diagonale, sfiora il palo. Insomma il Pontedera meriterebbe ampiamente di passare in vantaggio, anche se il Livorno si difende bene. La prima frazione finisce in parità. Nel secondo tempo le due squadre cambiano tutti gli effettivi, quindi la partita ha tutt’altro aspetto. Il Pontedera sembra prevalere su tutto il fronte e passa in vantaggio meritatamente. Cei, dopo una punizione dalla distanza di Morisi si avventa sulla respinta del portiere e di testa insacca nell’angolino. I granata non si accontentano e raddoppiano con Capitoni, che dà dentro l’area infila un bel rasoterra. I labronici provano a ribaltare il risultato, ma oggi i ragazzi di mister Russo sono veramente concentrati e vogliosi di prendersi l’intera posta. La terza frazione continua sulla stessa scia delle altre due. Al Pontedera viene anche annullata una rete a Ghimenti per fuorigioco. Il terzo tempo finisce in parità. Dunque il Pontedera si aggiudica la partita ed oltre che a trovare la via del goal dimostra di essere più concentrata anche sulle palle inattive, cosa che nelle precedenti partite non era accaduto. In conclusione, il Pontedera non molla la presa e sta dimostrando sul campo di meritare il passaggio del turno.


ESORDIENTI B PROVINCIALI Mister Chesi Alessandro

Cascina 2007-U.S.Città di Pontedera 2008

CONVOCATI: Fagioli, Lenzoni, Signorini.T, Gigli, Herinel, Bertelli, Papa, Ricciotti, Di Fiandra. Fasulo, Sala, Trulli, Signorini, Foglia, Menicucci, Gazzarrini, Salvadori, Barsacchi.

Risultato: 2-3   (0-0) (0-2) (2-1)

Reti: Menicucci, Barsacchi, Lenzoni

Questa volta è l’Atletico Cascina, sulla carta una delle squadre più forti del girone, ad uscire sconfitta contro i nostri piccolini che stanno veramente trovando continuità in un girone di ferro dove si scontrano tutte le squadre 2007 più forti del girone di Pisa. Vedere i nostri ragazzi del 2008 essere ancora l’unica squadra imbattuta dopo 6 partite con 3 pareggi e 3 vittorie fa onore ai 24 ragazzi che a rotazione in tutte le partite stanno lottando con il massimo impegno, grinta e buona tecnica, onorando la maglia granata. Passiamo alla partita, un primo tempo molto intenso sul piano fisico finisce con uno 0 a 0 equilibrato. Nella seconda frazione il risultato viene sbloccato grazie ad un rigore conquistato da Salvadori, falciato mentre stava calciando in porta solo davanti al portiere. L’estrema punizione è stata poi calciata splendidamente da Menicucci che trova un tiro forte a fin di palo, imparabile per il portiere. Il secondo gol è di Barsacchi, bravo ad insaccare di destro su un cross dalla snistra. Il terzo tempo ripartiamo bene e grazie al nostro difensore Lenzoni, implacabile di testa (al sesto gol in quattro partite su calcio d’angolo), andiamo sul 3 a 0. Negli ultimi 5 minuti, causa campo dissestato, ritmo alto e qualche episodio sfortunato gli avversari segnano 2 gol. Sicuramente dobbiamo ancora migliorare tanto, ma la buona volontà dei ragazzi fa ben sperare e i risultati stanno dando fiducia.


ESORDIENTI PROVINCIALI FAIR PLAY Mister Filippo Morotti

Atletico Cascina – U.S. Città di Pontedera

Risultato: 2-3

Reti: Fabbri, Parducci, Scotto

Ritorno alla vittoria per i nostri giovani granata, che tornano da Cascina con tre punti in tasca. Primo tempo che vede un dominio totale del Pontedera, ma il calcio è strano e alla fine passano in vantaggio i locali con un colpo di testa da calcio d’angolo, ed è quindi uno a zero. Nel secondo tempo, dopo aver effettuato tutti i cambi, il Pontedera torna alla carica e pareggia su calcio di rigore con Fabbri, dopo pochi minuti i locali ritornano avanti sempre su calcio di rigore. Nel terzo e ultimo tempo il Pontedera vuole a tutti i costi la vittoria e la trova con un gol di Parducci su bell’assist di Paoli, e con un goal nel finale di Scotto, che porta la partita sul 3 a 2 i granata vincono la partita.

Share