Entertainment

Ad Arezzo i Giovanissimi vincono di misura. Allievi sconfitti al 93′

Arezzo-Pontedera (0-1)

Giovanissimi Nazionali Arezzo: Limentra, Scichilone, Luconi, Consigli, Suzzi, Stopponi, Giovane, Parisi, Sobhy, Batistini, Pacelli. A disposizione: Ermini, Canneva, Abbate, Fieri, Pino, Barbagli, Acciai, Verdini, Parretti.

Giovanissimi Nazionali Pontedera: Strambi, Barghini, Cantini, Castiglioni, Cremonini, Di Giuseppe, Fiaschi, Gattai, Rus, Taizzani, Tosi. A disposizione: Accordino, Ambrosio, Canu, Cavallini, Cecconi, Conticelli, Gentili, Zucchelli, Bagnai. Allenatore: Pallini

Marcatori: Cremonini

Partita molto bella e maschia, interpretata benissimo dai ragazzi di Pallini, che hanno disputato un ottimo primo tempo con intensità e ordine in campo. Nella prima frazione siamo passati meritatamente in vantaggio con un recupero palla di Barghini il quale ha scaricato all’indietro per Cremonini che ha lasciato partire un gran destro che si è insaccato sotto la traversa. Nel secondo tempo l’Arezzo però è riuscita a riprendere campo, anche grazie alla grande fisicità dei suoi giocatori, che hanno spostato la partita sul piano fisico invece che su quello tecnico. I ragazzi di Pallini però hanno risposto colpo su colpo e hanno giustamente legittimato il vantaggio del primo tempo portando a casa i tre punti. Faccio i complimenti alla squadra, sapevamo che i ragazzi erano in crescita e loro hanno ripagato le mie aspettative, quelle del mister e della società con una grande prestazione. Adesso il gap con la terza è stato ridotto, domenica c’è la Pistoiese e siamo già proiettati verso quella partita per dare continuità a questo risultato.


Arezzo-Pontedera (2-1)

Allievi Nazionali Arezzo: Balucani, Bartoli, Sanarelli, Patriarchi, Tralci, Liserre, Occhiolini, Canapini, Tepshi, Mussi, Maloku. A disposizione: Palazzini, Viciani, Baio, Nannini, Tresa, Pincini, Di Tora, Artini, Bonavita. Allenatore: Gioacchini

Allievi Nazionali Pontedera: Vigilucci, Petri, Bianchi, Guidi, Natali, Faye, Martucci, Valentino, Carfora, Magozzi, Ortu. A disposizione: Borghini, Di Bella, Crecchi, Innocenti, Pardini, Faye, Fenzi, Romei, Bartoli. Allenatore: Caponi

Marcatori: Faye

Partita brutta per tutte e due le formazioni. Nessuna occasione limpida su azione, infatti tutti e tre i gol sono arrivati su palla inattiva. Il primo gol dell’Arezzo è arrivato su calcio di punizione laterale, palla messa tagliata in mezzo e su un batti e ribatti il centravanti dell’Arezzo è riuscito a trovare il colpo vincente. Al 90′ eravamo riusciti a pareggiare con Faye di testa, sempre sugli sviluppi di una punizione battuta bene da Pardini. Sembrava che il match dovesse finire in parità ma al 93′ su calcio d’angolo l’Arezzo ha portato a casa il match. Gli Allievi devono lavorare perché tralasciando la sconfitta i ragazzi non hanno fatto la prestazione. In settimana si dovrà preparare al meglio il match contro la Pistoiese perché anche se siamo rimasti terzi in classifica le altre squadre ci stanno raggiungendo.

Share