News, Prima Squadra

AD OLBIA ALTRA BATTUTA D’ARRESTO

Prosegue la tradizione negativa del Pontedera in terra sarda. La sconfitta (2-0) di Olbia ha bissato quella contro l’Arzachena del turno precedente, aggravando una classifica che ad oggi, complice lo zero nella casella vittorie, vede i granata in penultima posizione.

La squadra di Ivan Maraia aveva cominciato bene. Poi col passare dei minuti si sono palesati i limiti, alcuni tecnici, altri mentali, che hanno caratterizzato l’inizio della stagione. Una ghiotta occasione è capitata a Gargiulo, sbilanciato al momento della conclusione. Sul fronte opposto da segnalare un paio di interventi di Contini ed il fallo di Caponi che ha propiziato il rigore che Ragatzu, il migliore in campo, ha trasformato. Nella ripresa il Pontedera ha attaccato con determinazione. Si è vista qualche buona trama ma a cinque minuti dall’epilogo è arrivato il raddoppio locale che ha chiuso i giochi. Allo scadere traversa di Pesenti, sempre pericoloso.

Share