Entertainment

Giovanissimi e Giovanissimi B vincono, gli Allievi pareggiano. Ottimo weekend per il settore giovanile

Giovanissimi Nazionali Pistoiese: Targioni, Dardahanajori, Piazza, Sichi, Cellai, Solinas, Seghi, Bonaiuti, Russo, Bargiacchi. A disposizione: Bachechi, Biagioni, Bistoni, Marini, Milani, Nesti, Prenga, Fiore, Ferrara. Allenatore: Luigi D’Andretta

Giovanissimi Nazionali Pontedera: Frangioni, Braccini, Innocenti, Magozzi, Colombini (25’ Di Bella), Paoli, Scarpa (60’ Nacci), Martucci, Dushku (60’ Guerriero), Del Carlo, Romei. A disposizione: Bartolini, Borghini, Crecchi, Di Bella, Guerriero, Lebbiati, Londi, Nacci, Tocchini. Allenatore: Manolo Dal Bò.

Marcatori: 40’ Romei

Una big match per aprire il weekend. Una partita tra le prime forze del campionato conclusasi con la vittoria dei granata grazie al gol di Romei al 40’. Addirittura a due minuti dalla fine il risultato poteva anche diventare più rotondo, ma Guerriero spedisce a lato un calcio di rigore. I ragazzi di Dal Bò comunque sembrano non fermarsi più, sono compatti, giocano un bel calcio e soprattutto si divertono insieme. E’ sempre presto e il percorso è ancora lungo e irto di difficoltà, ma questa squadra ci sta veramente regalando tante gioie. Bravi ragazzi avanti così!

 

Pistoiese Allievi: Morandi, Pagnini, Tesi, Verdi, Rossi, Ghezzi, Di Clemente, Maglio, Lakti, Orlandi, Simeone. A disposizione: Biagioni, Biancalani, Biondi, Cirevegna, Iacopini, Lorenzi, Pietrolati, Rudalli, Sheqeri. Allenatore: Matteo Capecchi.

Pontedera Allievi: Orsini, Pagliai.G, Pagliai.N, Guacci, Gamberucci, Orsucci, Pruneti, Pilotta, Tersigni, Boldrini, Ortu. A disposizione: Ciabattini, Maggiorelli, Bartoli, Del Fiore, Ganetti, Massa, Pardini, Semboloni, Natali. Allenatore: Manuel Caponi.

Marcatori: 24’ Simeone, 75’ Tersigni

Sfida tra le prime della classe anche negli allievi che raccolgono un buon pareggio in trasferta. Al 24’ i ragazzi di Caponi vanno in svantaggio con un gol di Simeone, ma rialzano subito la testa rendendosi pericolosi dopo dieci minuti con Pruneti, che di testa raccoglie un gran cross di Tersigni, ma il portiere avversario salva il risultato con un miracolo. Al 49’ il Pontedera si vede negare un rigore netto su Tersigni che però si rifarà al 75’ segnando il gol del pareggio proprio con la punizione dagli undici metri, guadagnata da Massa. I granata hanno l’opportunità di passare addirittura in vantaggio ma il portiere avversario si rende protagonista in più di un’occasione e all’89’ un salvataggio sulla riga su tiro si Semboloni va svanire ogni possibile speranza di vittoria.

Buona prova dei ragazzi di Caponi, bravi a reagire allo svantaggio iniziale!

 

Giovanissimi B Professionisti: Peruginelli, Canu, Carcione, Cantini, Del Bono, Ferretti, Ambrosio, Martini, Filì, Cecconi, Bamba. A disposizione: Barbafieri, Billetta, Del Corso, Fiaschi, Gattai, Puzzangara, Strambi, Tosi, Zucchelli. Allenatore: Giuseppe Creanza.

Pontedera B: Mattonai, Bellatreccia, Di Giuseppe, Fiaschi, Sabatucci, Lebbaraa, Arrigucci, Lelli, Damiano, Gentili, Bulku. A disposizione: Botti, Falco, Giuntini, Lami, Nezaj, Salvini, Sanarelli.

Marcatori: Carcione

Derby molto sentito con il Pontedera B che è entrato in campo con tanta grinta e voglia di fare. Tutti chiusi dietro la linea della palla e pronti a raddoppiare sempre le marcature. Una partita di avvio di stagione non facile per i ragazzi di Creanza, che non hanno creato molte palle gol ma hanno avuto il pallino del gioco per 70 minuti abbondanti. Gli ultimi 20 metri erano molto difficoltosi da gestire per i Giovanissimi B, perché con un Pontedera B molto chiuso in difesa facevano fatica a trovare spazi. La partita è stata decisa da un episodio, come spesso accade in questi tipi di match, a tempo quasi scaduto, con Carcione bravissimo a raccogliere una respinta del portiere e da fuori area mettere il pallone in rete. “Sono soddisfatto del risultato ma meno della prestazione – ha commentato mister Creanza. – Dobbiamo concretizzare di più il possesso palla e avere più voglia di vincere. Ora testa al Siena”.

Share