Entertainment

I Giovanissimi B escono a testa alta dal torneo Cordischi

Finisce ai quarti di finale, e con grande rammarico, la corsa del Pontedera al torneo Cordischi. Il sogno si infrange sul muro arancione eretto dalla Pistoiese, brava e cinica nello sfruttare le poche occasioni concesse dai granata, in una gara che, a dispetto del risultato, è stata molto equilibrata.

Dopo una prima fase a favore del Pontedera, la Pistoiese passa in vantaggio con Varvieri, bravo a procurarsi e realizzare il calcio di rigore che ha sbloccato le marcature. Nel secondo tempo i granata rimangono in dieci ma hanno comunque la possibilità di riportare il punteggio in parità con Accordino, ma il suo pallonetto viene deviato dal portiere avversario. Nel Pontedera si fa sentire la stanchezza e la Pistoiese con i minuti guadagna metri preziosi, mettendo in cassaforte il risultato con il bellissimo tiro da fuori area di Cecchini, che riesce a battere un incolpevole Strambi.

Buona prova comunque dei Giovanissimi B che non hanno assolutamente demeritato e sono stati puniti dagli episodi.

 

Share