Entertainment

I Giovanissimi vincono, gli Allievi pareggiano ma rimangono primi. I Giovanissimi B pareggiano il derby con il Pisa

Carrarese 2

Pontedera 4

Pontedera Giovanissimi Nazionali: Borghini, Colombini, Innocenti, Magozzi, Di Bella, Paoli, Crecchi, Martucci, Tocchini, Scarpa, Romei. A disposizione: Bartolini, Braccini, Del Carlo, Dushku, Fiorito, Frangioni, Lebbiati, Nacci. Allenatore: Manolo Dal Bò

Carrarese Giovanissimi Nazionali: Gatti, Villa, Bernuzzi, Magoni, Chaabti, Bianchi, Scaletti, Tognocchi, Baldecchi, Castronovo, Branca. A disposizione: Socoloschi, Guidi, Grasso, Biggi, Rodrigues. A disposizione: Luca Cordoni

Marcatori: 2 Scarpa, 2 Lebbiati, Castronovo, Chaabti

Partita dominata dal Pontedera e vinta meritatamente. I ragazzi di Dal Bò scendono in campo con un 4-2-3-1 e al terzo minuto passano subito in vantaggio con gol di Scarpa, che insacca in rete dopo una bella azione di Crecchi, che dal fondo serve Romei il quale vede respingere il suo tiro dalla traversa, ma Scarpa si fa trovare al posto giusto e segna a porta vuota. Il primo tempo si chiude con i granata in vantaggio, ma la seconda frazione si apre con il pareggio della Carrarese, che ristabilisce gli equilibri con una punizione di Castronovo. Qui Dal Bò fa due cambi fondamentali, inserendo Lebbiati e Dushku, che pochi minuti più tardi si rendono protagonisti, con il primo che va in gol su assist del secondo, riportando il Pontedera in vantaggio. Il 3 a 1 è firmato ancora da Lebbiati, che sigla una grande rete con una girata da attaccante puro in area. La ciliegina sulla torta la mette ancora Scarpa, bravo come al solito a trovarsi al posto giusto nel momento giusto sfruttando un errore del portiere e segnando a porta vuota. Il 4 a 2 ospite arriva nel finale con un colpo di testa di Chaabti. Grandissimo risultato per i ragazzi di Dal Bò!


Carrarese 2

Pontedera 2

Carrarese Allievi Nazionali: Gallina, Smecca, Dell’Amico.G, Guelfi, Dell’Amico.L, Davitti, Benassi, Berti, Pietrelli, Centonze, Bigini. A disposizione: Paita, Orlandi, Della Pina, Cenderello, Di Nicola, Bonuccelli, Neri, Tonelli, Biasci. Allenatore: Spallanzani

Pontedera Allievi Nazionali: Osini, Pagliai.G, Pagliai.N, Guacci, Gamberucci, Orsucci, Semboloni, Guidi, Tersigni, Boldrini, Ortu. A disposizione: Vigilucci, Maggiorelli, Natali, Pardini, Sparta, Bertolini, Massa, Pruneti, Bartoli. Allenatore: Manuel Caponi

Marcatori: Benassi, Guacci, Orsucci, Tonelli

Partita difficile per i ragazzi di Caponi. Match importante contro una squadra tosta che aveva fatto molto bene all’andata e ha confermato di saper giocare un buon calcio. Prima occasione per Guidi, migliore in campo per i granata, che però colpisce la traversa. La sfortuna perseguita i granata che pochi minuti dopo colpiscono un’altra traversa con Guacci su calcio di punizione. Sul finale di primo tempo altre occasioni per il Pontedera, una clamorosa con Tersigni che di testa spedisce di poco a lato. La seconda frazione vede passare inaspettatamente in vantaggio la Carrarese con Benassi, che insacca la palla all’incrocio dei pali con un gran tiro da fuori area. La reazione dei granata è stata fulminea. Prima Guacci trova il gol su punizione, poi Orsucci sfrutta una palla sporca in mischia per portare in vantaggio il Pontedera. Sembrava che la partita si incanalasse nella direzione giusta, ma la stanchezza si è fatta sentire e la Carrarese ha ripreso possesso del gioco, trovando il gol con Tonelli. Pareggio tutto sommato positivo, anche se con qualche rammarico, che permette di mantenere il primato in classifica, complice la sconfitta del Siena contro il Rieti. Avanti così!


Pisa 0

Pontedera 0

Giovanissimi B Pontedera: Strambi, Gattai, Carcione, Cantini, Del Bono, Ferretti, Cecconi, Zucchelli, Filì, El Youssefi, Accordino. A disposizione: Ambrosio, Canu, Del Corso, Fiaschi, Martini, Puzzangara, Tosi. Allenatore: Giuseppe Creanza.

Giovanissimi B Pisa: Giaconi, Monacci, Turini, Ruggeri, Benedetti, Bindi, Nordio, Rindi, Oliva, Fisher, Gneri. A disposizione: Baglini, Napoli.T, Napoli.M, Orsini, Colombo, Sansaro, Della Bartola, Floris. Allenatore: Dario Ficini

Un derby a reti inviolate quello tra Pontedera e Pisa, giocato fuori casa dai granata in un campo molto grande che ha richiesto un grande dispendio di energie. “Sono molto contento della prestazione – ha commentato mister Creanza. – Ai punti forse avremmo meritato noi ma il pareggio è stato il risultato giusto. Sono soddisfatto perchè abbiamo portato a casa un punto dopo tre sconfitte consecutive, anche se immeritate, ma soprattutto perchè è la prima volta che non subiamo gol. I ragazzi hanno fatto ciò che ho chiesto e di qui alla fine del campionato saranno tutte partite complicate contro le prime della classe – ha concluso il tecnico. – Dobbiamo tenere duro, finire al meglio il campionato e poi dedicarci ai tanti tornei importanti che abbiamo in programma”.

Share