Entertainment

Il DS del Settore Giovanile, Giovanni Mollica: “Abbiamo sempre fatto la prestazione, ora dobbiamo portare a casa i tre punti”

Che dire? Ci sono da analizzare due sconfitte del weekend passato, e questo non è mai positivo. A mente fredda però bisogna anche capire in che modo abbiamo perso le due partite.

Partendo dai Giovanissimi posso dire che abbiamo dominato il match con la Pistoiese, e mi sento di poterlo affermare senza esagerare. Per lunghi tratti il pallino del gioco è stato nostro, con il portiere dei padroni di casa impegnato molte volte dai nostri ragazzi, ai quali è mancato solo il gol. Stessa musica nel secondo tempo, esclusi gli ultimi dieci minuti, nei quali la Pistoiese stava trovando più spazio. Il pareggio già ci andava stretto, ma la sconfitta proprio non ci stava. Il gol avversario è arrivato a un minuto dalla fine su un episodio a palla già fuori dal campo. La Pistoiese si apprestava a battere un fallo laterale, quando il nostro portiere ha spinto a palla lontana la punta avversaria senza alcun motivo, decretando il calcio di rigore che poi ha deciso il match.

Detto questo io ho visto una squadra tonica, che macina gioco e si trova a meraviglia, nonostante ci siano tanti nuovi innesti. Sono quindi fiducioso per questo fine settimana, perché sono fermamente convinto che il gioco che facciamo ci porterà a dei grandi risultati. E’ chiaro che gli zero punti in classifica danno fastidio, ma ci rialzeremo più forti di prima.

Per quanto riguarda gli Allievi, dopo la prima partita in cui è arrivato un pareggio un po’ stretto per noi, mister Caponi ha ridisegnato la squadra inserendo delle nuove pedine. Nonostante il risultato la differenza si è vista, i ragazzi hanno giocato molto meglio, ma proprio nel miglior momento nostro la Pistoiese ha segnato su una palla sporca arrivata da calcio da fermo. La squadra però non si è disunita e ha reagito bene, colpendo addirittura due pali con Valentino e Ortu, non riuscendo però a trovare il pareggio.

Domenica torneremo a giocare in casa conto l’Alma Juventus Fano. Abbiamo voglia di rivalsa in tutte e due le annate. Le prestazioni ci sono state, ora dobbiamo portare a casa anche il risultato.

Share