News, Prima Squadra

PAREGGIO A RETI BIANCHE (0-0) CONTRO LA LUPA ROMA

Il Pontedera conferma il momento negativo non andando oltre il pari con la Lupa Roma (0-0). Gara difficile, soprattutto sul piano psicologico dopo le quattro sconfitte consecutive, e giocata dai granata in maniera poco ordinata contro un avversario che ha badato a difendersi.

Il Pontedera ha palesato difficoltà nella costruzione del gioco e anche in fase di finalizzazione, tanto che nel corso della gara si sono contati due tiri effettivi nello specchio della porta contro uno dei romani. Partita esteticamente non bella, insomma, con diversi elementi sotto il proprio standard abituale. Pochissime le emozioni: al 42’ ci provava da fuori Disanto col sinistro ma Svedkauskas deviava a lato. Partiva bene il Pontedera nella ripresa così al 50’ andava ad un passo dal gol Santini, uno dei migliori, la cui “inzuccata” a botta sicura trovava la splendida risposta del portiere lituano. Al 68’ ci provava la Lupa Roma con un tiro dal limite di Mastropietro, che pochi minuti più tardi per fortuna dei granata non sfruttava a dovere un errato disimpegno della retroguardia. I granata provavano il forcing finale ma gli ospiti, anche con la maniere forti, riuscivano a limitare i danni.

(f.b.)

Share