News, Prima Squadra

PONTEDERA PUNITO ALLO SCADERE

E’ maturata allo scadere la sconfitta (2-1) del Pontedera contro l’Arzachena nella prima della duplice trasferta sarda. Il pari sembrava ormai cosa fatta e invece – complice una distrazione collettiva – la squadra di Ivan Maraia ha incassato la rete avversaria all’ultimo istante dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro.

I granata hanno disputato un match di sostanza. Il primo tempo è stato combattuto e complessivamente equilibrato. Da una parte l’Arzachena che ha impegnato Contini in un paio di circostanze. Dall’altra gli ospiti che con Grassi, il più pericoloso, hanno sfiorato la marcatura. Ad inizio ripresa il solito Pesenti ha sbloccato il punteggio, capitalizzando al meglio un assist di Caponi dalla mediana. Sfida in discesa? Nemmeno per sbaglio. Trascorsi sei minuti, l’Arzachena ha approfittato di un pasticcio difensivo ed ha ristabilito le distanze. Il prosieguo ha visto le due compagini equivalersi. Almeno fino al 94′ quando un altro svarione ha consentito all’Arzachena di festeggiare tre punti ormai insperati.

 

Share