Entertainment

Pontedera show! Vince la prima squadra e tutto il Settore Giovanile!

La prima squadra Granata ha vinto in extremis contro l’Arezzo per 2 a 1 con i gol di Serena e De Cenco, fiondandosi al secondo posto in classifica in solitaria. Il settore giovanile però non è stato da meno, le due squadre nazionali e i Giovanissimi B hanno portato a casa i tre punti confermando che Pontedera è una grandissima realtà, dove si può crescere e sognare.


Giovanissimi B Pontedera: Lami, Castelli, Zanatta, Colzi, Rosati, Santini.L, Papi, Vannuzzi, Carbonell, Santini.S, Riccomi. A disposizione: Bicchierini, Campera, Cardini, Faggi, Fiore, Hognogi, Rossini, Terrosi, Vitillo. Allenatore: Creanza

Giovanissimi B Fiorentina: Rosini, El Dib, D’Amato, Cuomo, Rossi, Conti, Dini, Castelletti, Galassi, Giannesciti, Ivaldi. A disposizione: Niccolai, Rossi, Martini, Manuali, Lamola, Pierucci, Leonardoli. Allenatore: Del Sordo

Primo tempo chiuso 1 a 0 per la Fiorentina. Nella seconda frazione i Granata hanno dominato, non dando mai la possibilità alla Fiorentina di affacciarsi nella metà campo avversaria. I ragazzi di Creanza sono riusciti a ribaltare ampiamente il risultato contro una compagine di prima fascia. Il gol del pareggio è stato firmato da Riccomi, mentre la rete del sorpasso è stata siglata da Vannuzzi, bravo a credere fino in fondo a una palla persa, ribattendo in porta il rilancio del portiere. il gol del definitivo 3 a 1 è stato realizzato da Bicchierini che, dopo 5 minuti dal suo ingresso, ha messo fine alla partita.


Giovanissimi Nazionali Pontedera: Cavallini, Gattai, Ambrosio, Fiaschi, Barbafieri, Conticelli, Cantini, Taizzani, Vettori, Cremonini, Castiglioni. A disposizione: Accordino, Canu, Cecconi, Colligiani, Di Giuseppe, Rus, Strambi, Orsini. Allenatore: Pallini

Giovanissimi Nazionali Rimini: Porcellini, Alvisi, Caverzan, Faeti, Gabriele, Gerboni, Lilla, Nastase, Pompili, Zamagni, Zangoli. A disposizione: Ciocconetti, De Michele, Di Pollina, Gianfrini, Michelucci, Madonna, Morelli, Pasos. Allenatore: D’Agostino

Finalmente una vittoria dopo tante belle prestazioni. Più cinica del solito la squadra di Pallini, che riesce finalmente a far coesistere il bel gioco con la concretezza sotto porta e la sicurezza difensiva. Entrambi i gol arrivano nella ripresa. Cantini, Castiglioni e Cremonini si rendono protagonisti della prima rete con una fitta rete di passaggi che termina con il gol di Cremonini, bravo a incrociare di sinistro sul secondo palo. Il 2 a 0 arriva sempre da uno scambio, questa volta a due, tra Cantini e Cremonini, ma questa volta è Cantini a concludere l’azione con un bel destro a giro sul secondo palo. Vittoria nettamente meritata dei ragazzi di Pallini. Continuate così ragazzi!


Allievi Nazionali Pontedera: Vigilucci, Petri, Bianchi, Pardini, Natali, Faye, Carfora, Guidi, Bartoli, Romei, Ortu. A disposizione: Borghini, Di Bella, Innocenti, Crecchi, Martucci, Magozzi, Fenzi, Novi, Viola. Allenatore: Caponi

Allievi Nazionali Rimini: Lazzarini, Pavani, Semprini, Aprea, Bartolucci, Sardaro, Accursi, Bottini, Travagliati, Venerandi, Pascucci. A disposizione: Mancini, Tiraferri, Fabbri, Mengucci, Polvarelli, Bastianelli, De Cotis, Michelucci. Allenatore: Vanni

Partita bella e combattuta quella che hanno affrontato gli Allievi Granata. Il primo tempo è terminato 0 a 0 con le due squadre che sono rimaste a studiarsi per la maggior parte della partita. La seconda frazione invece regala ben cinque gol. Il primo viene siglato proprio dal Pontedera con Bartoli, bravo a concludere in rete un bell’assist di Guidi. Il Rimini trova il pareggio dopo un tiro dalla lunga distanza che schizza sul terreno bagnato e si insacca a fil di palo. I Granata però insistono  e trovano la rete del 2 a 1 con Ortu. Gli avversari però non si arrendono e ancora con un bellissimi da fuori che si insacca all’incrocio dei pali trovano il pari a dieci minuti dalla fine. Il gol vittoria arriva al terzo minuto di recupero due quattro assegnati dal direttore di gara. Pallini batte un calcio d’angolo e Di Bella riesce a deviare di tacco sul secondo palo. Un gol bellissimo che regala i tre punti al Pontedera e il primato in classifica!

Share