News, Prima Squadra

PONTEDERA, UN PARI CHE STA STRETTO

Un punto a testa per Tuttocuoio e Pontedera che hanno dato vita ad un derby dai contenuti più agonistici che tecnici. Era una gara importante e infatti l’attenzione a non prestare il fianco all’avversario ha prevalso sulla voglia di conquistare i tre punti a tutti i costi.

Il Pontedera, nel complesso, ha fatto qualcosa in più. Dopo un tentativo di Shekiladze, la squadra di Paolo Indiani ha gradualmente preso le redini della partita. I granata si sono fatti apprezzare per organizzazione e gestione della palla, rendendosi pericolosi con Santini e Kabashi che hanno mancato di poco il bersaglio. Nella ripresa il Pontedera si è fatto ancora più intraprendente. L’innesto di capitan Vettori in difesa e l’avanzamento di Della Latta a supporto di Santini hanno spostato in avanti il baricentro dello schieramento. Le azioni degne di nota sono state un paio. Il Pontedera ha impegnato Nocchi con Santini che – abilmente smarcato da Corsinelli – nella stessa azione ha reclamato un calcio di rigore per un contatto parecchio dubbio. Dall’altra parte da segnalare un tentativo di Ferrari sul quale Lori ha fatto buona guardia.

Share