News, Prima Squadra

IL RENATE DILAGA (3-0) CONTRO UN PONTEDERA INGENUO E SPRECONE

La gara che doveva essere del riscatto si è rivelata la quinta sconfitta nelle ultime sei apparizioni. Il Pontedera è capitolato (3-0) sul campo del Renate, palesando ancora le difficoltà, sia tecniche che caratteriali, che hanno segnato questo inizio di stagione.

I granata hanno cominciato bene. Disanto ha fallito una clamorosa opportunità a tu per tu con il portiere avversario. Invece, sul fronte opposto, al termine di un’azione sviluppatasi sulla fascia sinistra, Marzeglia ha trovato impreparata la difesa ospite ed ha siglato il vantaggio con una deviazione nell’area piccola. Quasi allo scadere Pontedera nuovamente pericoloso ma il tiro di Corsinelli, quasi a botta sicura, si è stampato sulla traversa. Al rientro dagli spogliatoi la squadra di Paolo Indiani ha provato ad aumentare la pressione. Niente da fare perché in contropiede il Renate ha raddoppiato con Palma e nel finale ha triplicato con Napoli.

Share