Entertainment

Il commento di mister Ivan Maraia nel post partita di Cesena-Pontedera

Una bella prestazione della squadra, secondo lei c’è stata la reazione dopo la sconfitta contro la Lucchese?

Sì, penso che i ragazzi abbiano reagito, volevano assolutamente dimostrare il loro valore in una partita importante e difficile come questa, in uno stadio che comunque ti da tante motivazioni e secondo me ci sono riusciti. Peccato per il risultato, però voglio vedere il bicchiere mezzo pieno e torniamo a casa con molte più convinzioni per affrontare la partita di lunedì contro un avversario altrettanto difficile. 

Il gol preso in avvio di gara ha condizionato la partita?

Sì, purtroppo prendendo gol subito la partita si è complicata, ma ho visto una grande reazione, abbiamo creato tanto e nel nostro momento migliore abbiamo preso il secondo gol. Questo episodio poteva troncare le gambe ai ragazzi, invece ho visto una squadra vogliosa di rimettere in piedi la partita e se andiamo a vedere gli episodi avremmo meritato di più. Però dobbiamo accettare il risultato e continuare a lavorare su quelle disattenzioni che ci compromettono le partite.

La considera la miglior prestazione fuori casa? 

Assolutamente sì, penso anche che sia la miglior prestazione fatta dall’inizio del campionato, considerando anche il valore dell’avversario che avevamo di fronte. 

Come mai la scelta di Angeletti al posto di Sposito?

Alex si porta dietro da due settimane un piccolo infortunio e abbiamo preferito farlo riposare visti anche gli impegni ravvicinati.

Share