Entertainment

Presentata ufficialmente la nuova collaborazione tra la scuola calcio Granata e quella dell’F.C Litorale Pisano ASD

L’U.S Città di Pontedera, con grande orgoglio, presenta una nuova collaborazione tra la scuola calcio Granata e quella dell’F.C Litorale Pisano ASD. La nuova partnership darà vita ad un ulteriore polo calcistico che, insieme a quelli di Romaiano e Pardossi, andrà ad arricchire la famiglia Granata. 🇱🇻💥
Alla presentazione hanno partecipato il responsabile del settore giovanile Paolo Pastacaldi, Simone Di Bella, socio dell’U.S Città di Pontedera, il presidente del Litorale Pisano Carlo Angioli e il vice-presidente Francesco Cecchi. 🇱
 
🗣“Siamo molto felici che sempre più realtà sportive si avvicinino al Pontedera – ha spiegato Paolo Pastacaldi, responsabile del settore giovanile Granata. – Questo vuol dire che riconoscono il lavoro che stiamo facendo sia come prima squadra, che come scuola calcio e settore giovanile. L’F.C Litorale Pisano è una realtà molto importante sul territorio ed è dotata di un impianto sportivo all’avanguardia che in questi mesi è stato anche migliorato e ampliato. Siamo sicuri che con l’aiuto del nostro brand e le loro capacità faranno un ottimo lavoro dentro e fuori dal rettangolo verde”. 🇱🇻
 
L’F.C Litorale Pisano ASD è in sostanza la nuova veste della gloriosa Marinese, società campione nazionale Allievi dilettanti 1975 sotto la guida di mister Franco Ghiadoni e dalla quale, nel corso degli anni, sono usciti molti talenti del calcio nazionale. 🗣“Siamo davvero contenti di poter lavorare insieme a questa importante realtà sportiva – ha spiegato Simone Di Bella. – Il Pontedera, è inutile nasconderlo, è una delle realtà sportive di maggior rilievo a livello toscano. Abbiamo investito nei ragazzi, nello staff e soprattutto negli impianti sportivi. Paolo Pastacaldi è un maestro nel coordinare poi tutto il lavoro e far si che la macchina vada sempre nel verso giusto. Per questi motivi crediamo che sia fondamentale non fermarsi ma rilanciare, ed affiliarsi a realtà calcistiche come il Litorale Pisano è sicuramente un modo per ampliare il bacino Granata e provare a portare nelle squadre nazionali più ragazzi possibili. Speriamo che il nostro brand sia un ottimo biglietto da visita per spronare i giovani calciatori e i loro genitori a sposare progetto”. 🇱🇻
 
🗣“Vogliamo creare un polo calcistico importante – ha commentato Carlo Angioli, presidente del Litorale Pisano. – Stiamo ammodernando la struttura rendendola ancora più bella e multifunzionale. Stiamo lavorando anche per creare una zona dove i ragazzi possano eventualmente riprendersi dagli infortuni e ricevere cure mediche. Le squadre che andremmo a formare andranno dalle annate 2014-15 fino al 2010 e siamo sicuri che con la competenza degli staff tecnici (tutti allenatori in possesso di patentino Uefa) e con l’aiuto del brand Pontedera, possiamo attrarre molti ragazzi e costruire un progetto calcistico importante”. 🇱🇻
 
🗣“Il nostro obiettivo è quello di togliere i ragazzi davanti agli schermi e riportarli in campo – ha commentato il vice-presidente Francesco Cecchi. – Un anno e mezzo di pandemia è stato molto duro e questa situazione ancora deve finire. Molti ragazzi si sono allontanati dal calcio e dallo sport in generale. Il nostro intento è creare un punto dove possano ritrovarsi, imparare a giocare e stare insieme divertendosi. Ovviamente l’obiettivo è quello di portare più giocatori possibile nelle squadre nazionali del Pontedera”. 🇱🇻
Share