Entertainment

Presentazione ufficiale del nuovo sponsor di manica “Pisa Utensili”

Questa mattina (2 dicembre), presso la sala stampa dello stadio Ettore Mannucci di Pontedera, è stata presentato ufficialmente il nuovo sponsor di manica dell’U.S Città di Pontedera, Pisa Utensili. In rappresentanza dell’azienda era presente Rossana Giglioli, co-fondatrice di Pisa Utensili.

“La nostra è un’azienda commerciale che nasce nel 1980, come Pisa Macchine Utensili, dall’impegno di un fratello ed una sorella che, ventenni, hanno deciso di mettersi in proprio nel settore della metalmeccanica, a loro familiare dato che il babbo era responsabile della produzione in una primaria azienda costruttrice di macchine per conceria”.

“Nel 1997, quando si cominciava appena a sentir parlare di qualità misurabile, l’azienda ottiene la Certificazione ICIM IQNET sul proprio Sistema di Gestione della Qualità, (con il certificato n.728 in tutt’Italia) e, sviluppando la propria sensibilità verso la soddisfazione della clientela, mantiene la propria conformità adeguandosi alle varie evoluzioni della normativa, che attualmente è la UNI EN ISO 9001:2015. Lavorare con procedure e processi standardizzati e monitorati ci permette di alzare gli standard del servizio con obiettivi costantemente in crescita”.

Oggi l’azienda è composta da 10 persone, 4 delle quali svolgono l’attività commerciale con visite periodiche presso la clientela toscana, mentre sul fronte degli acquisti collabora con grandi marchi, uno fra tutti Sandvik Coromant, multinazionale con sede in Svezia, leader nella produzione di utensileria per asportazione di truciolo. In Toscana la produzione è molto variegata, ci sono molti distretti industriali diversi fra loro, a S. Croce si producono macchine per la lavorazione delle pelli, a Carrara per il marmo, a Lucca per la carta, ad Arezzo per i metalli preziosi, Livorno Pisa E Viareggio lavorano per la cantieristica navale, a Pistoia c’è il settore ferroviario, Firenze lavora per la moda. Recentemente la meccanica si sta trasformando in meccatronica per l’imponente utilizzo dell’elettronica, e si parla di Quarta Rivoluzione: l’Industria 4.0, dove i sistemi fisici (macchinari) sono strettamente connessi ed interagiscono con i sistemi informatici. Questa nuova prospettiva ha spinto la nostra azienda ad un grande salto di qualità aprendo una importante collaborazione con MASTER CAM, leader mondiale dei programmi CAD CAM. Per sviluppare le competenze informatiche dei nostri clienti organizziamo corsi di formazione nella nostra sede e anche presso i clienti stessi, li affianchiamo con pacchetti di “Monte Ore” e facciamo dimostrazioni sulle potenzialità di questi sistemi.

“Attualmente stiamo collaborando con una Società sportiva nel settore del ciclismo, che partecipa al Giro d’Italia, ma la pandemia ci ha spinti ad una riflessione sul territorio – ha spiegato Rossana Giglioli. – Una fra le più importanti realtà sportive del nostro territorio è sicuramente il Pontedera, abbiamo avuto l’opportunità di far veicolare a loro il nostro marchio e ne siamo felici, per diverse ragioni. Sono una società virtuosa sia dal punto di vista sportivo che di gestione delle risorse economiche. Valorizzano i giovani e nei loro campi si allenano e si divertono circa e 600 bambini, dalla Scuola Calcio alle Primavere, oltre ad avere 2 squadre femminili. Inoltre sono all’avanguardia dal punto di vista degli impianti. Quindi se è vera la massima che se vuoi andare veloce corri da solo ma per andare lontano bisogna correre insieme, noi siamo felici di correre insieme alla Società del Pontedera”.

Share